Categorie
E-barter online
Nessun utente online

Introduzione a e-barty

La nostra vita è piena di oggetti di qualsiasi tipo: a volte preziosi, a volte apparentemente insignificanti ma importantissimi dal lato affettivo, gli oggetti che ci circondano a volte esprimono il nostro stato d'animo, caratterizzano le nostre giornate, identificano i nostri interessi e ci accompagnano sia nei momenti più significativi della nostra esistenza che, a volte, in quelli meno belli.

 

La nostra prima auto, il cd che ha fatto da colonna sonora alla nostra prima vacanza all'estero, ma anche lo smartphone di ultima generazione che è con noi in ogni momento della giornata e grazie al quale possiamo gestire al meglio il nostro lavoro e sentire più vicine le persone che abbiamo a cuore. Sono oggetti inanimati ma solo apparentemente, che mostrano vita perché siamo noi a dargliela attraverso le nostre emozioni, il nostro modo di essere, la nostra capacità di relazionarsi con gli altri.

 

e-barty nasce proprio con questo scopo: offrire a ciascuno di noi la possibilità di raccontarsi attraverso gli oggetti che lo caratterizzano, che rappresentano a volte il proprio modo di essere e identificano un hobby o una passione. Proprio per questo, e-barty rappresenta il primo social media dedicato alla condivisione di oggetti, una piattaforma dove ci si può incontrare virtualmente per scambiarsi impressioni e contenuti che abbiano a che fare con un dato oggetto (un libro, un cd, un telefonino, una borsa, un motorino, …) e dove chi cerca un dato oggetto, può entrare in contatto con chi quell'oggetto desidera scambiarlo con qualcos'altro.

 

Partecipare a e-barty è più facile di quanto si pensi: basta registrarsi, una procedura gratuita che richiede solo pochi minuti e che consente di diventare un e-barter.


Essere un e-barter offre i suoi vantaggi, a partire dal fatto che un e-barter può inserire nel proprio profilo, in fase di registrazione o anche in un secondo momento, una serie di oggetti che possiede e che rappresentano le sue passioni o il suo modo di essere, nonché una serie di oggetti che desidera, che vorrebbe acquistare o, più genericamente, dei quali vorrebbe entrare in possesso.


Tutto ciò è utile per consentire al sistema di mettere automaticamente in contatto tra loro sia e-barter che condividono uno stesso oggetto, accomunati quindi dalla stessa passione, sia e-barter che desiderano un oggetto con coloro che lo possiedono e intendono scambiarlo con altro.

In questo senso su e-barty è possibile praticare il baratto, la forma di commercio più antica del mondo, un'idea vincente che nasce dalla consapevolezza che il potere d'acquisto è sceso, ma che tutti noi siamo ricchi di oggetti comprati o regalati che riempiono le nostre case.


Grazie al baratto, chiunque può ottenere qualcosa in cambio di qualcos'altro: una logica semplice che spesso permette di "liberarsi" di prodotti nuovi o usati (videogiochi, computer, cellulari, auto, moto, libri, dvd, capi d'abbigliamento, televisori, fotocamere, oggetti da collezione e molto altro) che si ritengono inutili (perché doppioni, regali non graditi, o oggetti non più usati) ma che potrebbero invece risultare utili a qualcun altro. Scambiare, quindi, rappresenta una forma di guadagno, perché si riceve ciò che si desidera senza spendere praticamente nulla.


E se non si hanno oggetti da scambiare, nessun problema: basta ricorrere ai bart, la moneta virtuale di e-barty che consente a chiunque di disporre di un credito virtuale interno al circuito di e-barty, da utilizzare per concludere le transazioni di scambio. In qualsiasi momento potrai acquistare ulteriori bart per il tuo conto grazie a un comodo sistema di ricarica.

 

Riepilogando, con e-barty si inaugura una nuova forma di community, utile e divertente al tempo stesso: utile, perché consente di condividere e scambiare oggetti che rappresentano le nostre passioni, i nostri interessi e i nostri desideri e divertente perché aiuta a conoscere nuovi amici!

Aggiungi ai Preferiti / Condividi