Categorie
E-barter online
Statistiche oggetto
  • Pubblicato: 26/01/2018 (01:00)
  • Stato: Attivo
  • Visite: 56
  • Offerte ricevute: 0
e-barter
  • Iscritto dal: 21/09/2016
  • P. feedback: Non disponibile
  • Account: Attivo | Stato: Offline
Altri oggetti di Tamarro_Scatenato
Li Deca Cocktail da evitare come la Peste Nera COMO EDUCAR LA PROLE MENS SANA IN CORPORE SAGITTARIO
Oggetti simili
Non sono stati trovati oggetti simili.
Codice QR

CANGIANZA IMBALDANZITA

CANGIANZA IMBALDANZITA
Descrizione dell'oggetto

Poscia lo scadalo* c’habet travolto lo camaleontico sitio di cangianza, perdincinbacco putrefacente, saemper più propinque si fanno le voci d’una sua possibile defenestratio da parte dello bischero volgo cangiante, capperonzoli rappattumati.

 

 

 

Se spalancherebber, SCIALLUSAMENTE, così li usci SCIALLUSI alle demoniache eletioni democratiche che porebber sullo Trono dell’isla qualche indegno figuro tamarreggiante: che sia un lestofante amico d’altri lestofanti, che sia un politicante avezzo alla tolleranza et allo buonismo poco importerebbe nobis. La corruzione, lo malaffare di sordi o patenti et lo pedissequo utilizzo dell’eretica tecnia muderna proseguirebbe cum goberni de manca et d’ortotteri, capperi cincischianti.

 

 

 

L’unico vero gobernator c’habet diricto de ducere lo popolo dev’esser un discendente delli reggenti Normanni, Tamauron de Tamauroni (cerusico et crasso regnante), giunti anni orsono in este calde lande mediterranee! Solmente illo potrà vettovagliare et addestrar un novo esercito pella riconquista della cangianza imbaldanzita et solluccherante, per tutti i mufloni ciddoneggianti.

 

 

Che i batti ridivenga bastione de Morale, Cultura et Cristianità. Che i batti ridivenga di cangianza, non di rincitrullanza, per tutti i molossi inpecoroniti!

 

 

 

Porque en cotal loco, ello:

  • non é voluto dallo volgo, corbezzoli imbufaliti
  • nzicca li mani nta tasca alli italioti, capezzoli inferociti
  • porta pestilenze, siccitá et carestie, bastinchia la madosca incancrenita
  • tanto ancorato alla sella che sutta vi frollano i canni, poffarbacco bitorzoluto
  • dopo a razzía tonna a le proprie lande d'origine, poffarre il cielo caracollanti
  • Località: Caiazzo (CE)
  • Condizioni dell'oggetto: incompleto
  • Codice dell'oggetto: 18306724
  • Tag di ricerca: TAMARRO_SCATENATO
L'oggetto può essere scambiato con:
Case al mare Hi Fi e Home Theatre Omaggi Gastronomia Fotocamere Reflex e Analogiche SUV Macchine fotografiche e Cineprese Bassi Abbigliamento Donna Lettori Divx, DVD e VCR
Tamarro_Scatenato cede l'oggetto in cambio di 1 bart (trattabile).
Proponi uno scambio
Domande sull'oggetto
Non sono state fatte domande su questo oggetto o le risposte non sono state pubblicate.
Aggiungi ai Preferiti / Condividi